you reporter

LUTTO A VILLAMARZANA

Tutto il paese per l'addio a Renzo

Trambaioli, manager, appassionato di sport e amministratore, se n'è andato giovedì 9 maggio. Unanime cordoglio

La sua morte, avvenuta nella giornata di giovedì 9 maggio, aveva suscitato un profondo cordoglio in tutto il Polesine (LEGGI ARTICOLO). Nella mattinata di sabato 11 maggio, in tanti hanno voluto dare l'ulrimo saluto a Renzo Trambaioli. Classe 1950, Trambaioli era conosciuto, apprezzato e benvoluto non solo nel Comune di Villamarzana dove era inserito praticamente in tutte le associazioni del paese, ma in tutto il Polesine e nelle province vicine, per la sua grande passione per il calcio.

Trambaioli, che attualmente ricopriva il ruolo di direttore sportivo alla società de “La Rocca” di Monselice,  è sempre stato un grande appassionato di sport e di calcio in modo particolare; passione che ha trasmesso al figlio Marco, allenatore della Fiessese Calcio.

Da un paio di anni, aveva subito un trapianto del midollo che sembrava riuscito perfettamente, ma che probabilmente aveva lasciato segni indelebili nel suo fisico.  Anche la società della Fiessese Calcio, si stringe attorno al figlio Marco, apprezzato allenatore della Prima Squadra del comune polesano.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl