you reporter

Porto Viro

Le famiglie invadono il parco delle “Dune”

Momenti conviviali con giochi di un tempo in un’area di importanza comunitaria. Una giornata alla scoperta della biodiversità lungo i percorsi naturalistici.

Le famiglie invadono il parco delle “Dune”

Un inizio di maggio “verde” nel parco delle Dune di Porto Viro, un’area di proprietà del Comune, gestita dall’associazione Le “Dune” Onlus.

Un’area importante che è classificata “Sito d’importanza comunitaria” e comprende il perimetro del Parco Del Delta del Po Veneto. La zona riveste un notevole interesse dal punto di vista storico, geomorfologico e naturalistico, opera degli antichi venti che, spostando la sabbia dalla spiaggia, ha formato queste collinette, che sono considerate delle oasi di biodiversità, mentre gli itinerari sali e scendi sono percorribili a piedi.

In questo scrigno di biodiversità, è stata organizzata, tra l’associazione Le “Dune” onlus e l’associazione “Culturale naturalmente”, una giornata con famiglie e bambini, per passare un momento conviviale con giochi di un tempo, coinvolgendo genitori sostenuti dagli animatori capitanati da Roberta Tamburini e dalla sua associazione.

La giornata è iniziata alle 11 con gli arrivi di famiglie muniti di tutto l’occorrente per il pranzo al sacco e giochi vari. A mezzogiorno tutti insieme a tavola in allegria; nel pomeriggio visita guidata alla scoperta della biodiversità con nomi di alcune piante che sono stati utili per la caccia al tesoro lungo i percorsi naturalistici, per poi passare al tiro della fune, pesca la mela, ruba bandiera, abbatti il barattolo, mentre i più piccoli si sono cimentati su una grande tela a fare i pittori.

Tutto questo è stato possibile grazie ad alcuni negozi di Porto Viro che con il loro sostegno hanno aiutato l’organizzazione a realizzare questa giornata. Non ultima Adriatic Lng, società che gestisce il rigassificatore al largo delle coste Venete. La partnership tra Adriatic Lng e le Dune vede un impegno comune nel supportare eventi di natura sociale, culturale, educativa e sportiva, ma soprattutto il coinvolgimento dei bambini che saranno il futuro del territorio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl