you reporter

Rosolina

“Via Adige tra buche ed erba alta”

La richiesta di intervento all’amministrazione comunale dai residenti per la strada che è pure ciclovia

“Via Adige tra buche ed erba alta”

La segnalazione arriva da un residente di Rosolina e riguarda via Adige, la strada che costeggia il canale Po di Brondolo fino a quando passa sotto il fiume Adige. Da qui la strada prosegue seguendo il secondo fiume d’Italia per finire a Rosolina Mare. “Come vedete dalle foto i problemi che questo tratto del fiume Adige e della omonima strada presentano, sono molteplici - spiega il residente - cominciamo dal manto stradale ormai sfaldato in più punti e le numerose buche che costellano il tratto di strada di competenza dell’amministrazione rosolinese. Vorremmo ricordare che via Adige è parte della ciclovia che ha come punto d’arrivo le foci dell’Adige e quindi Rosapineta”.

“A questo punto come non spendere una parola riguardo il lampione fotovoltaico, spento da tempo immemore, che troneggia sull’incrocio di via Adige con la ‘famigerata’ statale Romea - aggiunge - i più ormai definiscono questo lampione ‘il buio’, perché di notte questo incrocio è nella più profonda oscurità”.

Il cittadino di Rosolina conclude quindi con una richiesta riguardante i detriti che si fermano sui basamenti del vecchio ponte sull’Adige. “Chi li deve rimuovere? Chi deve segnalare? - si chiede - gli amministratori locali del comune di Rosolina non vedono o fanno finta di non vedere. Alla fine di questo desolante ‘quadretto’, o meglio viaggio nel degrado della periferia rosolinese, ci resta soltanto la speranza che questi amministratori, in primis il sindaco , si ravvedano e pongano fine a questa stato di abbandono che coinvolge i cittadini residenti in via Adige”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl