you reporter

Porto Viro

La Biennale prende la strada di Costa

A vincere la seconda edizione la costense Rossella Rampazzo con l’opera “Marina”, seconda Gabriella Burgato Dumas, terza Carmen Hintalan

La Biennale prende la strada di Costa

L’associazione culturale Artisti del Delta di Porto Viro ha premiato, domenica scorsa, gli artisti vincitori della seconda Biennale di pittura dal titolo “I paesaggi del cuore”, patrocinata dal comune di Porto Viro e dall’ente Parco del Delta del Po. Nelle opere esposte i 17 artisti partecipanti, esternando la propria libera creatività, hanno dipinto le sensazioni più intime emergenti dal proprio animo artistico.

La giuria era composta da Ottavio Girardello, insegnante nel liceo artistico di Rovigo, Remigio Boscolo, profondo conoscitore di arte contemporanea e Nicola Girello, maestro d’arte. Il primo premio è andato a Rossella Rampazzo di Costa di Rovigo con l’opera “Marina”. La vincitrice, oltre a ricevere una targa, avrà la possibilità di organizzare una mostra personale gratuita nella sede dell’associazione. Il secondo premio è andato a Gabriella Burgato Dumas di Porto Viro con l’opera “Ricordo di un portone”. Ha vinto un cavalletto in legno da pittura, oltre alla targa. Terzo premio a Carmen Hintalan di Adria con l’opera “Le mie montagne”, che ha vinto materiale vario per disegno e pittura, insieme alla targa. Gli artisti segnalati dalla giuria sono stati Silvana Maddalosso di Padova “Tempo…”, Orianna Astolfi di Rovigo “Verso l’oceano”, Idelmino Ruzza di Porto Viro “Primavera”. A tutti gli artisti intervenuti è stato consegnato un diploma di partecipazione e la medaglia dell’associazione, oltre a dei prodotti del Delta.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl