you reporter

Lendinara

Via Cavour, perdite di gas e acqua: lavori fermi

Il sindaco Viaro: “Nel giro di al massimo dieci giorni dovremmo concludere gli interventi”

Via Cavour, perdite di gas e acqua: lavori fermi

Il cantiere di via Cavour ha subito un antipatico rallentamento. Perdite di gas e di acqua dalle tubature stanno facendo slittare il passaggio degli operai nella parte finale della strada, sempre più vicina alla definitiva riapertura. Prima la pioggia e ora i disagi ai sottoservizi che rallentano la ripresa della normale circolazione sulla strada, nonostante i commercianti siano comunque aperti e accessibili per i pedoni e per le auto in arrivo da via Rossi.

Il sindaco Luigi Viaro spiega infatti che alcune condutture del metano e dell’acqua stavano causando delle perdite e si è reso necessario intervenire: “Stanno sostituendo sia gli allacci del gas che quelli dell’acquedotto che erano compromessi. Appena è stato aperto tutto si è sentita puzza di gas ed è stato evidente che alcuni pezzi della condotta erano logori, perciò stanno rifacendo tre o quattro allacciamenti della rete metanifera e alcuni della rete idrica”.

“Il marciapiede in essere invece - precisa il sindaco - sarà tolto e riposizionato, in modo da migliorare le condizioni di passaggio e ridare alla via il decoro che merita, nell’ottica di riqualificazione di tutta l’area in collaborazione con la sistemazione dell’ex pescheria”. Il lato sinistro della via è già accessibile ai pedoni, mentre passerelle aiutano l’entrata sul lato destro. “Ora che la fase di maltempo è superata i lavori possono procedere più speditamente non appena sistemati i sottoservizi che erano compromessi - ha concluso il sindaco - credo che nel giro di una settimana, dieci giorni al massimo, dovremmo riuscire a concludere gli interventi nella prima parte della via in modo da riaprire al traffico il tratto fino all’altezza di vicolo Catti e spostare il cantiere nella seconda porzione”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl