you reporter

LENDINARA

Assaltata anche la Botega del vin

Vetrina sfondata nella notte, poi portato via il fondo cassa, 50 euro in tutto

Assaltata anche la Botega del vin

Il sopralluogo dei carabinieri dopo il furto

Ancora un furto a Lendinara, commesso durante la notte. Ancora una volta, il bottino non è granché, ma i danni sono di tutto rispetto. Questa volta, verso le due di notte, i ladri hanno colpito La Botega del Vin, a Lendinara, in Largo Giosué Carducci, distruggendo la vetrina. Il loro scopo era avere accesso al fondo cassa, dal quale hanno portato via 50 euro. Pochi, rispetto a quelli che serviranno per cambiare la vetrina e cancellare le tracce del raid.

Un furto che arriva a breve distanza da quello che si era verificato ai danni del Duomo, dove ignoti avevano razziato prima l'ufficio del sacerdote, portando via oggetti di modesto valore, poi le cassette delle offerte, forzate e svuotate. La notte precedente il furto alla Botega, poi, i ladri avevano cercato di colpire all'Agricola Lendinarese, ma erano stati messi in fuga dall'entrata in funzione del sistema di allarme, dopo che erano riusciti a forzare la finestrella che si trova alla sommità della vetrina. Non era la prima volta che veniva tentato un furto con questa tecnica.

Resta da vedere se vi siano collegamenti tra questi episodi, sui quali stanno indagando i carabinieri.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl