you reporter

ARQUA’ POLESINE

Rubano tutto l’oro all’ex candidata

Lorenza Barion ha subito un furto in casa. Tanta rabbia e desolazione. “Si sono presi i nostri ricordi, ci è crollato tutto addosso”. Bottino da 20mila euro

Rubano tutto l’oro all’ex candidata

Lorenza Barion e la casa visitata dai ladri

“Siamo arrabbiati e devastati, una cosa simile non la auguro a nessuno. Hanno messo a soqquadro una intera casa, rovistato tutto e rubato tutto l’oro”. E’ ancora sotto shock Lorenza Barion, ex candidata sindaco di Arquà Polesine, che ha dato le dimissioni da capogruppo dopo la sconfitta del 26 maggio scorso. Il bottino del furto è stimato in 20mila euro: “Ma dobbiamo ancora valutare bene la stima del danno”, dice Lorenza.

Stamattina 11 giugno, tra le 8,15 e mezzogiorno, nella villetta della zona residenziale in via Giovanni XXIII i ladri sono entrati e hanno avuto tutto il tempo di rovistare ovunque e rubare ben 20mila euro d’oro.

Nell’abitazione della politica sono arrivati i carabinieri della compagnia di Rovigo a fare i rilievi e hanno sequestrato il cacciavite. “Dicono che dalla modalità del furto si è trattato di rom. La cosa che ci fa rabbia è che hanno agito indisturbati, sono rimasti a lungo in casa in casa. Purtroppo in zona non si può fare affidamento nemmeno sulla videosorveglianza”.

Il servizio completo oggi 12 giugno sulla Voce di Rovigo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl