Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X

 
LA TUA OPINIONE
Per l'accoglienza dei profughi, solo in Polesine è prevista una spesa minima di 9 milioni di euro all'anno. Ma ci sono anche polesani che ci guadagnano. Ad esempio chi si fa avanti per affittare le strutture alle coop e alla prefettura. Cosa ne pensate?
  • Fanno bene, per molti è un affare
    12,4%
  • Mi piacerebbe che avessero il coraggio di spiegarlo loro a chi vive vivono alle strutture che affittano
    13,8%
  • Sono speculatori. E pure della peggiore specie
    63,1%
  • Poi magari sono fra quelli che dicono "no ai profughi"...
    6,5%
  • Se non lo facessero loro lo farebbe qualcun altro
    4,1%
LE PIÚ LETTE


Badia-Lendinara

E' in arrivo il quarto autovelox

Con il nuovo anno, a Lendinara arriverà anche il nuovo autovelox, il quarto per il territorio. Sarà collocato prima della rotatoria per la Valdastico: insomma proprio sul confine con Badia.

giovedì 29 dicembre 2016 11:51

In arrivo due velox ad Adria
In arrivo due velox ad Adria

Quarto velox in arrivo con il nuovo anno a Lendinara. A seguito dell'affidamento del servizio di noleggio delle postazioni di rilevamento delle infrazioni al codice della strada ad una nuova ditta, sono iniziate le operazioni di sostituzione dei tre autovelox presenti sul territorio lendinarese. Ma si darà anche il benvenuto al quarto.

Chi pensava che l'amministrazione comunale avesse deciso di sopprimere definitivamente gli autovelox rimarrà dunque deluso, dal momento che si tratta solo di una rimozione temporanea, in attesa che siano posate le nuove apparecchiature in carico per la gestione alla ditta individuata.

"L'operazione vedrà ricollocare i tre velox, avranno la stessa taratura dei precedenti e saranno sistemati nei luoghi già individuati dall'amministrazione", informa l'assessore alla viabilità Nabeel Bassal.

Con il 2017, arriverà però anche il nuovo autovelox, il quarto per il territorio lendinarese, che sarà collocato all'altezza della rotatoria per la Valdastico, prima di Badia, sempre impostato al limite di 70 chilometri orari.

Il servizio sulla Voce di giovedì 29 dicembre.

Powered by:
Editoriale la Voce Soc. Coop. | Direttore responsabile: Pier Francesco Bellini | Piazza Garibaldi, 17 - 45100 Rovigo | Telefono 0425 200 282 - Fax 0425 422584
Copyright 2015 © | Tutti i diritti riservati. | Impresa beneficiaria, per questa testata, dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche e integrazioni.

Testata registrata "La Voce Nuova" Registrazione del Tribunale di Rovigo n. 11/2000 del 09/08/2000 | C.F. e P.Iva 01463600294

Per la tua pubblicità su questo sito