Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X

LE PIÚ LETTE


Badia-Lendinara

Niente fermo per Pasqualini, ma l'uomo resta comunque in carcere

Il gip non ha convalidato il fermo disposto dal pm, ma l'ex cuoco resta dietro le sbarre in attesa di ulteriori sviluppi delle indagini.

venerdì 6 gennaio 2017 08:59

Niente fermo per Giorgio Pasqualini, ma il 68enne resta in carcere.

Stamattina il giudice per le indagini preliminari Alessandra Martinelli non ha convalidato il fermo disposto dal pm Andrea Girlando. Secondo il gip, infatti, non c'è il rischio che l'imputato possa darsi alla fuga.

Ma per l'ex cuoco 68enne è prevista comunque la misura cautelare del carcere, in attesa di ulteriori sviluppi delle indagini sull'omicidio che, nella notte tra il 31 dicembre e il 1° gennaio è costato la vita a Lorenzo Ferracin, 45enne di Lendinara.

Powered by:
Editoriale la Voce Soc. Coop. | Direttore responsabile: Pier Francesco Bellini | Piazza Garibaldi, 17 - 45100 Rovigo | Telefono 0425 200 282 - Fax 0425 422584
Copyright 2015 © | Tutti i diritti riservati. | Impresa beneficiaria, per questa testata, dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche e integrazioni.

Testata registrata "La Voce Nuova" Registrazione del Tribunale di Rovigo n. 11/2000 del 09/08/2000 | C.F. e P.Iva 01463600294

Per la tua pubblicità su questo sito