Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X

 
LA TUA OPINIONE
Alle elezioni del prossimo 4 marzo saranno pochissimi i polesani candidati, e meno ancora quelli con una reale possibilità di essere eletti. Cosa ne pensate?
  • E' il segno che come territorio contiamo davvero poco
    20,8%
  • E' il frutto delle liti infinite fra i nostri politici
    40,3%
  • Francamente non vedo dove stia il problema
    6,6%
  • Meglio pochi ma selezionati che tanti che cercano solo la poltrona
    7,1%
  • Non mi interessa, per me non cambia nulla
    25,2%
LE PIÚ LETTE


Cavarzere

Asinelli lasciati morire in un recinto, tre salvati dai carabinieri

In un recinto alla periferia di Cavarzere: uno era abbandonato senza vita in mezzo al terreno; gli altre tre erano affamati e provati da stenti indicibili.

martedì 13 febbraio 2018 20:32

Foto dal comando Carabinieri Forestali di Venezia
Foto dal comando Carabinieri Forestali di Venezia

Tre asinelli, affamati e tenuti in pessime condizioni sono stati salvati dai carabinieri forestali che però non hanno potuto fare nulla per un quarto animale che, quando sono intervenuti, era già morto e abbandonato in un campo.

E' una storia tremenda di maltrattamento di animali quella che arriva da Cavarzere dove i militari, a seguito della segnalazione di un cittadino, sono intervenuti insieme ai veterinari dell'Ulss, in una proprietà privata. Lì, in un recinto adiacente alla zona industriale di Cavarzere, hanno trovato gli animali tenuti in uno stato terribile.

Uno dei quattro asinelli era già morto, riverso a terra e abbandonato nel recinto. Gli altri tre da lì a poco rischiavano di fare la stessa fine: rinchiusi in un recinto all'aperto, esposti alle intemperie, e in mezzo ad uno sporco terrificante.

I carabinieri forestali hanno proceduto al sequestro dell'area e degli animali. I responsabili della struttura saranno denunciati per maltrattamento di animali.

Powered by:
Editoriale la Voce Soc. Coop. | Direttore responsabile: Pier Francesco Bellini | Piazza Garibaldi, 17 - 45100 Rovigo | Telefono 0425 200 282 - Fax 0425 422584
Copyright 2015 © | Tutti i diritti riservati. | Impresa beneficiaria, per questa testata, dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche e integrazioni. Testata aderente all'Istituto dell'Autodisciplina Pubblicitaria www.iap.it

Testata registrata "La Voce Nuova" Registrazione del Tribunale di Rovigo n. 11/2000 del 09/08/2000 | C.F. e P.Iva 01463600294

Per la tua pubblicità su questo sito