Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X

 
LA TUA OPINIONE
In ottobre si voterà per il referendum sull'autonomia del Veneto. Cosa ne pensate?
  • Giusto partecipare per fare sentire la propria voce-
    47,9%
  • Bene, anche se purtroppo alla fine cambierà poco...
    5,2%
  • L'autonomia non basta, serve l'indipendenza dall'Italia
    3,9%
  • Quei soldi si potevano spendere meglio
    7,6%
  • Ma quale autonomia...
    35,4%
LE PIÚ LETTE


Delta

Il campo di Donzella in stand by

Campo di Donzella in stand by, ma c'è un'apertura del Comune. Il comitato auspica un incontro pubblico col sindaco.

giovedì 12 ottobre 2017 08:30

Campo sportivo di Donzella, situazione in stand by. Più volte la comunità della frazione deltina, seconda per numero di abitanti, ha avanzato l'ipotesi di realizzare il campo sportivo di calcio di Viale di Vittorio, spinta dalle 350 firme di cittadini raccolte in soli tre giorni. La comunità si è dimostrata talmente interessata da aver protocollato in Comune, lo scorso 5 settembre, la richiesta per realizzare il campo da calcio, essendoci ad oggi solo l'area a disposizione.

Martedì scorso il comitato popolare favorevole all'immediato completamento del campo da calcio si è riunito davanti ad un folto pubblico composto da una trentina di cittadini di Donzella. Il gruppo si è dimostrato partecipativo e propositivo davanti ai rappresentanti del comitato i quali hanno spiegato il lavoro intrapreso in questo mese e le iniziative avviate per ottenere una risposta e più attenzione da parte dell'amministrazione comunale.

I presenti hanno apprezzato quanto fatto fino ad ora, condividendo l'idea che il completamento da calcio di Donzella necessiti assolutamente di un approfondimento urgente ed un'attenta e chiara valutazione da parte del sindaco Claudio Bellan. Ad oggi, sebbene non ci siano grandi novità in merito, voci di corridoio parlano di una piccola apertura da parte dell'amministrazione comunale e la volontà del sindaco Bellan di convocare a breve una riunione pubblica in sala consiliare con invitata tutta la cittadinanza.

Il servizio sulla "Voce" di giovedì 12 ottobre.

Powered by:
Editoriale la Voce Soc. Coop. | Direttore responsabile: Pier Francesco Bellini | Piazza Garibaldi, 17 - 45100 Rovigo | Telefono 0425 200 282 - Fax 0425 422584
Copyright 2015 © | Tutti i diritti riservati. | Impresa beneficiaria, per questa testata, dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche e integrazioni.

Testata registrata "La Voce Nuova" Registrazione del Tribunale di Rovigo n. 11/2000 del 09/08/2000 | C.F. e P.Iva 01463600294

Per la tua pubblicità su questo sito