Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X

 
LA TUA OPINIONE
Per l'accoglienza dei profughi, solo in Polesine è prevista una spesa minima di 9 milioni di euro all'anno. Ma ci sono anche polesani che ci guadagnano. Ad esempio chi si fa avanti per affittare le strutture alle coop e alla prefettura. Cosa ne pensate?
  • Fanno bene, per molti è un affare
    12,4%
  • Mi piacerebbe che avessero il coraggio di spiegarlo loro a chi vive vivono alle strutture che affittano
    13,8%
  • Sono speculatori. E pure della peggiore specie
    63,1%
  • Poi magari sono fra quelli che dicono "no ai profughi"...
    6,5%
  • Se non lo facessero loro lo farebbe qualcun altro
    4,1%
LE PIÚ LETTE


La Voce dello sport

Maccari stupisce in vasca

Samuel Maccari è uno degli elementi di punta della squadra Master del nuoto di Occhiobello. In questa stagione ha migliorato tutti i suoi tempi personali, salendo con frequenza sul podio.

venerdì 19 maggio 2017 14:50

Samuel Maccari
Samuel Maccari

Samuel Maccari, 31 anni, tecnico informatico impiegato in un'azienda, è uno degli elementi di punta della squadra Master del nuoto di Occhiobello. Cresciuto a Pontelagoscuro, ha iniziato a nuotare ad Occhiobello circa quattro anni fa. In questa stagione ha migliorato tutti i suoi tempi personali, salendo con frequenza sul podio.

Samuel, com'è iniziata la tua avventura in acqua? "Ho iniziato a nuotare da bambino, ma all'età di 15 anni ho smesso per la mancanza di stimoli, anche se la voglia di nuotare non è mai scomparsa del tutto. Nel 2012 ho ricominciato a Occhiobello, ora non ho nessuna intenzione di smettere".

Come ti trovi con la squadra guidata da Puleo? "Mi trovo molto bene. Lo spirito di gruppo e l'amicizia nata sono due cose molto importanti. Mi sono integrato sia con gli altri ragazzi, che con il tecnico".

Cosa consiglieresti a chi volesse iniziare a praticare questo sport? "Consiglierei di non perdere tempo e di iniziare subito. Consiglierei di fare attenzione a non ripeter l'errore che ho commesso io, smettendo di nuotare parecchi anni".

Quanto tempo impegni per gli allenamenti? "Vengo in piscina almeno tre volte alla settimana e mi alleno circa un'ora. Mi piace mantenermi in forma e stare bene fisicamente".

L'articolo completo sulla "Voce" di sabato 20 maggio

Powered by:
Editoriale la Voce Soc. Coop. | Direttore responsabile: Pier Francesco Bellini | Piazza Garibaldi, 17 - 45100 Rovigo | Telefono 0425 200 282 - Fax 0425 422584
Copyright 2015 © | Tutti i diritti riservati. | Impresa beneficiaria, per questa testata, dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche e integrazioni.

Testata registrata "La Voce Nuova" Registrazione del Tribunale di Rovigo n. 11/2000 del 09/08/2000 | C.F. e P.Iva 01463600294

Per la tua pubblicità su questo sito