Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X

 
LA TUA OPINIONE
In Italia le espulsioni degli stranieri irregolari, o che commettono reati, sono davvero complicate. Cosa ne pensate?
  • Volendo sarebbe tutto molto più semplice, chi commette reati va espulso
    61,4%
  • Troppi buonisti, in questo modo non se ne verrà mai a capo
    22,8%
  • Ci sono delle regole, e vanno rispettate. Piaccia o non piaccia
    5,5%
  • C'è chi, per interesse, mette i bastoni fra le ruote, vedi il caso dei profughi a cui qualcuno prepara i ricorsi
    7,6%
  • Non credo sia un problema rilevante
    2,8%
LE PIÚ LETTE


Rovigo

A pesca nel parcheggio allagato davanti alla questura. L'ironia vola sul web

Un cittadino burlone getta l'amo sulle acque del piazzale allagato. "Se ciàpa?" gli chiede l'amico rimasto a riva. La trovata ironica pubblicata su Youtube.

giovedì 2 marzo 2017 12:59

Allagamenti in città: c'è chi si dispera e chi invece la prende con ironia. E allora ecco la trovata di un ironico videomaker che, munito di canna da pesca e kayak, ha solcato le acque del lago comparso ieri nel piazzale della nuova questura in viale Tre Martiri (Leggi l'articolo).

Il "pescatore di città" ha gettato l'amo, ma non sembra essere stato soddisfatto del risultato perché alla domanda "Se ciàpa?" del suo compare rimasto a riva per filmare la scena, la sua risposta è "Poco, gran poco".

Pazienza, andrà meglio la prossima volta, nel frattempo il video ironico pubblicato su Youtube strappa tanti sorrisi agli utenti del web dimostrando come, in certi casi, il modo migliore per affrontare un disagio sia riderci su. E ovviamente è subito diventato virale!

Powered by:
Editoriale la Voce Soc. Coop. | Direttore responsabile: Pier Francesco Bellini | Piazza Garibaldi, 17 - 45100 Rovigo | Telefono 0425 200 282 - Fax 0425 422584
Copyright 2015 © | Tutti i diritti riservati. | Impresa beneficiaria, per questa testata, dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche e integrazioni.

Testata registrata "La Voce Nuova" Registrazione del Tribunale di Rovigo n. 11/2000 del 09/08/2000 | C.F. e P.Iva 01463600294

Per la tua pubblicità su questo sito