Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X

 
LA TUA OPINIONE
In ottobre si voterà per il referendum sull'autonomia del Veneto. Cosa ne pensate?
  • Giusto partecipare per fare sentire la propria voce-
    46,3%
  • Bene, anche se purtroppo alla fine cambierà poco...
    7,8%
  • L'autonomia non basta, serve l'indipendenza dall'Italia
    5,5%
  • Quei soldi si potevano spendere meglio
    5,1%
  • Ma quale autonomia...
    35,3%
LE PIÚ LETTE


Rovigo

Andrea Donzelli, l'assessore che imbarazza la Lega Nord

Il caso dell'assessore Donzelli a Rovigo finisce sul tavolo della Lega Nord.

lunedì 17 luglio 2017 00:30

Matteo Salvini all'ostello Canalbianco
Matteo Salvini all'ostello Canalbianco

"Una voce del Pil che cresce è il fatturato di certe cooperative e di alcuni albergatori che si sono decuplicati...". Matteo Salvini, leader della Lega Nord, affonda il tackle sulle cooperative riguardo all'accoglienza dei richiedenti asilo.

E il suo affondo stride con quanto sta accadendo a Rovigo, dove il sindaco Massimo Bergamin - allineato al cento per cento con il segretario del Carroccio - si trova in giunta un assessore, Andrea Donzelli, che i richiedenti asilo li ospita nell'ostello che la cooperativa (Aquathlon ndr), di cui è consigliere, gestisce. Una vicenda tornata alla ribalta dopo che l'assessore aveva lasciato la carica nel cda della cooperativa, per poi riprenderla poco dopo.

"Ci troveremo tra consiglieri comunali per discutere la questione - fa sapere Stefano Raule, capogruppo della Lega Nord e segretario comunale del Carroccio - voglio andare fino in fondo a questa vicenda e, se ci saranno risvolti, mi farò sentire". "Sarebbe una nota stonata - il commento di Stefano Falconi, segretario provinciale della Lega Nord - voglio sentire il sindaco". Intanto Bergamin, che ha preso le distanze da Donzelli, ancora non sembra aver deciso il da farsi.

Il servizio completo in edicola nella Voce di lunedì 17 luglio

Powered by:
Editoriale la Voce Soc. Coop. | Direttore responsabile: Pier Francesco Bellini | Piazza Garibaldi, 17 - 45100 Rovigo | Telefono 0425 200 282 - Fax 0425 422584
Copyright 2015 © | Tutti i diritti riservati. | Impresa beneficiaria, per questa testata, dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche e integrazioni.

Testata registrata "La Voce Nuova" Registrazione del Tribunale di Rovigo n. 11/2000 del 09/08/2000 | C.F. e P.Iva 01463600294

Per la tua pubblicità su questo sito