Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X

 
LA TUA OPINIONE
Il presidente della Rugby Rovigo, Francesco Zambelli, ha annunciato l'intenzione di lasciare a fine campionato. Cosa ne pensate?
  • Speriamo ci ripensi
    39,1%
  • Senza di lui si tornerebbe ai tempi tristi in cui non si vicneva mai
    8,2%
  • Mi sembra che dietro ci siano discussioni politiche: il comune deve merdiare
    7%
  • Tutti i meriti a Zambelli per i risultati ottenuti, ma non può chiedere troppo
    9,5%
  • Francamente non credo sia il problema più urgente di Rovigo
    36,2%
LE PIÚ LETTE


Rovigo

Autostrade più care, è protesta

Gli autotrasportatori di Confartigianato alzano la voce: "Pesante aggravio". I pedaggi assorbono il 10% delle risorse e rappresentano la terza voce di spesa per le aziende.

venerdì 12 gennaio 2018 20:02

La Confartigianato di Rovigo alza la voce contro i rincari del prezzo delle autostrade, scattati dal primo gennaio.

"Inesorabili dal primo di gennaio, arrivano gli incrementi per i pedaggi che ovviamente andranno a gravare ulteriormente sulla categoria dell'autotrasporto. I rincari sulle tratte autostradali, venete in particolare di certo non andranno a migliorare la qualità del servizio della rete autostradale italiana e non sono nemmeno imputabili all'inflazione".

Queste le parole del presidente provinciale di Confartigianato autotrasporto Flaviano Tiengo, che sottolinea come "anche un aumento del solo 2% dopo anni di inflazione zero vada a gravare pesantemente sulla categoria dell'autotrasporto".

Analizzando la percorrenza media di un vettore che trasporta merci per conto terzi risulta infatti che oltre il 70% della sua percorrenza lavorativa annua sia su autostrade a pedaggio: diventa dunque chiara l'incidenza che l'aumento rappresenti un pesante salasso per le imprese del settore autotrasporto.

Per capirlo - sottolineano ancora dall'associazione di categoria - "basti pensare alle aziende che trasportano merci per conto terzi, i pedaggi autostradali impattano sul bilancio di queste aziende di circa il 10%, e sono la terza voce nella tabella dei costi di un attività, precedute solamente dalle spese per personale e carburante".

Powered by:
Editoriale la Voce Soc. Coop. | Direttore responsabile: Pier Francesco Bellini | Piazza Garibaldi, 17 - 45100 Rovigo | Telefono 0425 200 282 - Fax 0425 422584
Copyright 2015 © | Tutti i diritti riservati. | Impresa beneficiaria, per questa testata, dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche e integrazioni.

Testata registrata "La Voce Nuova" Registrazione del Tribunale di Rovigo n. 11/2000 del 09/08/2000 | C.F. e P.Iva 01463600294

Per la tua pubblicità su questo sito