Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X

LE PIÚ LETTE


Rovigo

Le nutrie fanno finire un trattore nel fosso

Il trattore è passato su un tratto di stradone indebolito dalle gallerie scavate dalle nutrie. Il terreno ha ceduto e il mezzo agricolo è finito nel canale Scoletto.

venerdì 7 luglio 2017 15:10

Le nutrie hanno scavato la loro tana fin sotto lo stradone. E quando il grosso trattore da oltre 100 cavalli ci è passato sopra la terra ha ceduto. Il mezzo agricolo è finito in acqua, dentro al canale che scorre fra le campagne di Canaro.

E tutto questo a causa delle nutrie. Proprio così, sono stati i tanto odiati, dai contadini soprattutto, roditori ad aver scavato e bucato l'argine dello Scoletto, andando poi a indebolire la tenuta dello stradone. E causando così il cedimento del terreno e il ribaltamento in acqua del trattore. L'incidente è avvenuto qualche giorno fa nella campagna di Canaro, nella zona nord del territorio comunale, vicino al confine con Frassinelle.

Tutto è successo quando un grosso trattore ha imboccato lo stradone che corre parallelo al fossato "Scoletto", doveva raggiungere un campo per effettuare lavori agricoli. Ad un certo punto però il grosso mezzo, di oltre 100 cavalli di potenza, è passato sul tratto di capezzagna indebolita dalle nutrie che avevano scavato sotto terra una sorta di galleria-tana, togliendo, di fatto, il sostegno della strada bianca. Che, sotto il peso del trattore ha ceduto, collassando su se stessa. Il quattro ruote motrici, senza la base per stare in equilibrio, si è sbilanciato e poi è scivolato in acqua, ribaltandosi su un lato.

Per fortuna il fosso non era né profondo, né largo. Il mezzo agricolo si è ritrovato mezzo inabissato ma "fermo". Il conducente non ha riportato grosse contusioni. Sul posto sono poi intervenuti gru ed altri mezzi di soccorso per recuperare il trattore e sistemare la sponda del canale crollata.

Powered by:
Editoriale la Voce Soc. Coop. | Direttore responsabile: Pier Francesco Bellini | Piazza Garibaldi, 17 - 45100 Rovigo | Telefono 0425 200 282 - Fax 0425 422584
Copyright 2015 © | Tutti i diritti riservati. | Impresa beneficiaria, per questa testata, dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche e integrazioni.

Testata registrata "La Voce Nuova" Registrazione del Tribunale di Rovigo n. 11/2000 del 09/08/2000 | C.F. e P.Iva 01463600294

Per la tua pubblicità su questo sito