Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X

 
LA TUA OPINIONE
Alle elezioni del prossimo 4 marzo saranno pochissimi i polesani candidati, e meno ancora quelli con una reale possibilità di essere eletti. Cosa ne pensate?
  • E' il segno che come territorio contiamo davvero poco
    20,8%
  • E' il frutto delle liti infinite fra i nostri politici
    40,3%
  • Francamente non vedo dove stia il problema
    6,6%
  • Meglio pochi ma selezionati che tanti che cercano solo la poltrona
    7,1%
  • Non mi interessa, per me non cambia nulla
    25,2%
LE PIÚ LETTE


Rovigo

Nuova vita per il parco in Tassina

Importante finanziamento della Fondazione Cariparo, intercettato in extremis dal Comune: i lavori entro la fine dell'anno. Ci sarà anche l'area di sgambamento per i cani.

martedì 13 febbraio 2018 08:45

Grazie ad un colpo di reni finale, e alla decisione di procedere alla progettazione affidata al personale interno all'ente, arriveranno 50mila euro per la sistemazione e la ristrutturazione del parco della Tassina, uno dei quei luoghi finiti spesso al centro delle critiche per la mancanza di manutenzione e di controlli.

Lo ha ufficializzato ieri la Fondazione Cassa di risparmio di Padova e Rovigo, che ha assegnato al progetto della città capoluogo il massimo del punteggio (e dunque dei finanziamenti): 50mila euro, appunto, a fronte di un progetto da 62mila.

Un progetto realizzato "in casa" (e pure piuttosto in fretta) dall'architetto Ruggero Tezzon, chiamato dal sindaco e dalla giunta a mettere mano alla progettazione in tempi quasi da record, in modo da non perde l'opportunità offerta dal bando della Fondazione Cariparo.

Il termine dei lavori è previsto per la fine del 2018. "Ringrazio gli uffici e l'architetto Tezzon per l'ottimo lavoro che hanno messo in capo, e che è stato apprezzato anche dalla Fondazione", è il commento a caldo del sindaco Massimo Bergamin.

Il progetto, fra le altre cose, prevede oltre alla sistemazione del verde e ad un nuova area giochi destinata ai bambini, anche percorsi attrezzati e, soprattutto, un'area di sgambamento per i cani, richiesta più volte dai cittadini per i propri amici a quattro zampe.

Powered by:
Editoriale la Voce Soc. Coop. | Direttore responsabile: Pier Francesco Bellini | Piazza Garibaldi, 17 - 45100 Rovigo | Telefono 0425 200 282 - Fax 0425 422584
Copyright 2015 © | Tutti i diritti riservati. | Impresa beneficiaria, per questa testata, dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche e integrazioni. Testata aderente all'Istituto dell'Autodisciplina Pubblicitaria www.iap.it

Testata registrata "La Voce Nuova" Registrazione del Tribunale di Rovigo n. 11/2000 del 09/08/2000 | C.F. e P.Iva 01463600294

Per la tua pubblicità su questo sito