Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X

 
LA TUA OPINIONE
In Italia le espulsioni degli stranieri irregolari, o che commettono reati, sono davvero complicate. Cosa ne pensate?
  • Volendo sarebbe tutto molto più semplice, chi commette reati va espulso
    61,4%
  • Troppi buonisti, in questo modo non se ne verrà mai a capo
    22,8%
  • Ci sono delle regole, e vanno rispettate. Piaccia o non piaccia
    5,5%
  • C'è chi, per interesse, mette i bastoni fra le ruote, vedi il caso dei profughi a cui qualcuno prepara i ricorsi
    7,6%
  • Non credo sia un problema rilevante
    2,8%
LE PIÚ LETTE


Rovigo

Polacque, bolletta più leggera di Cvs

Simulazione di tecnici del settore. La bolletta dell'acqua di Cvs pesa di più per una famiglia media.

venerdì 21 aprile 2017 00:01

La sede di Polesine Acque in via Benevenuto Tisi da Garofolo a Rovigo
La sede di Polesine Acque in via Benevenuto Tisi da Garofolo a Rovigo

12,34 euro ogni tre mesi. Il che significa 49 euro e spiccioli all'anno.

E' la differenza media, secondo una stima che dimostra come la bolletta dell'acqua di Cvs al cittadino costi di più rispetto a quella di Polesine Acque.
Il calcolo, fatto da alcuni tecnici del settore, evidenza che una famiglia media polesana, per il consumo idrico, oggi spende meno di un'analoga famiglia della Bassa Padovana.
Secondo molti è l'ennesima prova che la fusione fra Polacque e Cvs alla fine non porterebbe nulla di buono da queste parti. E soprattutto non porterebbe vantaggi al territorio polesano, con gli utenti che rischierebbero addirittura di rimetterci.
Si tratta di un calcolo, una stima che è decisamente indicativa di quello che potrebbe avvenire.

Secondo questa stima una famiglia utente di Polacque spende, nel trimestre, una media di 124,43 euro. La stessa famiglia allacciata alla rete Cvs spende invece 136,77 euro. la differenza è di 12,34 euro, esattamente il 9,9%.

Il servizio completo sulla Voce del 21 aprile.

Powered by:
Editoriale la Voce Soc. Coop. | Direttore responsabile: Pier Francesco Bellini | Piazza Garibaldi, 17 - 45100 Rovigo | Telefono 0425 200 282 - Fax 0425 422584
Copyright 2015 © | Tutti i diritti riservati. | Impresa beneficiaria, per questa testata, dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche e integrazioni.

Testata registrata "La Voce Nuova" Registrazione del Tribunale di Rovigo n. 11/2000 del 09/08/2000 | C.F. e P.Iva 01463600294

Per la tua pubblicità su questo sito