Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X

LE PIÚ LETTE


Rovigo

Presto occhi vigili sulla sicurezza

Al via i lavori di installazione della nuova videosorveglianza. Ieri la posa dei ripetitori di segnale nel comune. I cantieri dovrebbero chiudersi entro la fine di quest'estate.

sabato 12 agosto 2017 08:03

Sono iniziati i lavori per l'ampliamento dell'impianto di videosorveglianza approvato il mese scorso dalla giunta comunale.

Nella mattinata di ieri è stata montata l'antenna per il ripetitore di segnale che trasmetterà alla centrale posizionata nello stabile del Municipio, tutti i segnali ricevuti dalle telecamere dell'impianto di sorveglianza posizionati nei vari punti del territorio del Comune di Ficarolo.

Il nuovo progetto esecutivo per l'ampliamento del sistema di videosorveglianza per il controllo del territorio, appaltato per un importo complessivo di 120mila euro e interamente finanziato da fondi del Comune, è stato affidato alla ditta As2, società pubblica di cui
Ficarolo è socio.

Il comune altopolesano, aumenta così il numero di occhi puntati sulla pubblica sicurezza.

Powered by:
Editoriale la Voce Soc. Coop. | Direttore responsabile: Pier Francesco Bellini | Piazza Garibaldi, 17 - 45100 Rovigo | Telefono 0425 200 282 - Fax 0425 422584
Copyright 2015 © | Tutti i diritti riservati. | Impresa beneficiaria, per questa testata, dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche e integrazioni.

Testata registrata "La Voce Nuova" Registrazione del Tribunale di Rovigo n. 11/2000 del 09/08/2000 | C.F. e P.Iva 01463600294

Per la tua pubblicità su questo sito