Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X

 
LA TUA OPINIONE
Per l'accoglienza dei profughi, solo in Polesine è prevista una spesa minima di 9 milioni di euro all'anno. Ma ci sono anche polesani che ci guadagnano. Ad esempio chi si fa avanti per affittare le strutture alle coop e alla prefettura. Cosa ne pensate?
  • Fanno bene, per molti è un affare
    11,3%
  • Mi piacerebbe che avessero il coraggio di spiegarlo loro a chi vive vivono alle strutture che affittano
    15,4%
  • Sono speculatori. E pure della peggiore specie
    61,5%
  • Poi magari sono fra quelli che dicono "no ai profughi"...
    7,2%
  • Se non lo facessero loro lo farebbe qualcun altro
    4,6%
LE PIÚ LETTE

Profughi, l'anticorruzione sugli appalti della cooperativa dell'ex base di Conetta

giovedì 5 gennaio 2017 07:00

Due pullman con una cinquantina di richiedenti asilo l'uno hanno lasciato, mercoledì 4 gennaio, il centro di prima accoglienza di Conetta, frazione di Cona, per raggiungere l'hub di Bologna in Emilia Romagna (Leggi il precedente).

Indagini aperte dalla procura di Venezia, intanto, sia sulla morte della giovane ivoriana, la 25enne Sandrine Bakayoko, trovata senza vita nel bagno del Cpa di Conetta (Il precedente), sia sul comportamento dei richiedenti asilo, che avevano trattenuto nel Cpa fino a notte fonda 26 operatori della cooperativa Edeco (ex Ecofficina): "Si va dal danneggiamento fino al sequestro di persona" le parole del procuratore Carlo Nordio.

Ma c'è un altro occhio interessato alle vicende della cooperativa: è quello del presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone, il quale ha annunciato che chiederà "informazioni precise" interpellando le procure di Padova, Rovigo e Venezia sugli appalti della cooperativa.

Il servizio completo in edicola nella Voce di giovedì 5 gennaio

Powered by:
Editoriale la Voce Soc. Coop. | Direttore responsabile: Pier Francesco Bellini | Piazza Garibaldi, 17 - 45100 Rovigo | Telefono 0425 200 282 - Fax 0425 422584
Copyright 2015 © | Tutti i diritti riservati. | Impresa beneficiaria, per questa testata, dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche e integrazioni.

Testata registrata "La Voce Nuova" Registrazione del Tribunale di Rovigo n. 11/2000 del 09/08/2000 | C.F. e P.Iva 01463600294

Per la tua pubblicità su questo sito