Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X

LE PIÚ LETTE


Rovigo

Stroncato da un infarto al centro commerciale

Il corpo del 41enne senza fissa dimora è stato trovato oggi pomeriggio nei bagni del centro commerciale Le Torri, in centro a Rovigo. Inutili i tentativi di rianimarlo.

martedì 14 novembre 2017 06:02

Stroncato da un infarto nel bagni del centro commerciale Le Torri. E' morto così un 41enne senza fissa dimora che oggi pomeriggio era andato nel centro commerciale che frequentava tutti i giorni, spesso comprando bottiglie di vino al supermercato.

Ad accorgersi del corpo senza vita è stato il titolare della pizzeria al primo piano, che ha chiamato i soccorsi. I medici del Suem, intervenuti tempestivamente, non sono riusciti a rianimarlo. Il 41enne era già morto.

Powered by:
Editoriale la Voce Soc. Coop. | Direttore responsabile: Pier Francesco Bellini | Piazza Garibaldi, 17 - 45100 Rovigo | Telefono 0425 200 282 - Fax 0425 422584
Copyright 2015 © | Tutti i diritti riservati. | Impresa beneficiaria, per questa testata, dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche e integrazioni.

Testata registrata "La Voce Nuova" Registrazione del Tribunale di Rovigo n. 11/2000 del 09/08/2000 | C.F. e P.Iva 01463600294

Per la tua pubblicità su questo sito