Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X

Il dato

Nel 2015 nella nostra provincia ci sono stati 594 schianti, che hanno causato il ferimento di 808 persone e il decesso di altre 18. La Statale 16 è la strada più pericolosa.

Incidente Tangenziale Vigili del Fuoco 118 1
Taglio di Po, il 51enne è stato falciato da una moto da cross

Pedone investito da un minorenne in Romea, a Taglio di Po, alle 17 di oggi, domenica 19 febbraio. Il 51enne è grave, ricoverato all'ospedale di Rovigo.

Sul posto il suem
Politica

L'ex consigliere regionale bassopolesano vince il congresso con 72 voti, contro i 47 di Roberto Areggi. Nel direttivo eletto anche Massimo Bergamin.

Guarda Veneta

Nessun rischio di chiusura per l'Asilo monumento ai caduti di Guarda Veneta e nemmeno per la scuola elementare. Amministrazione e comunità si impegneranno al rilancio degli istituti: è l'esito dell'assemblea di sabato.

Un momento della riunione a Guarda Veneta
Elezioni comunali

Il partito di destra ha scelto l'uomo su cui puntare per la poltrona di sindaco della città altopolesana. E in Basso Polesine lancia una giovane donna.

Sicurezza

In sei mesi, 56 episodi episodi di violenza. A Fratta tre stranieri senza biglietto hanno devastato un vagone.

Un treno regionale
Borsea

Squarcio nell'asfalto in via XXV Aprile, in una zona frequentatissima da bambini e famiglie. E i cittadini piazzano un birillo nella buca.

 
LA TUA OPINIONE
Ci sono comuni che, grazie agli autovelox, ripianano i propri bilanci. Ma è giusto?
  • Sì, se uno non rispetta i limiti deve pagare
    25%
  • Se i velox vengopn usati come deterrenti contro gli eccessi di velocità, perché no?
    6,8%
  • Se sono in bella mostra e segnalati non c'è niente di illegale
    9,1%
  • E' solo una truffa ai danni dei poveri automobilisti, come se non pagassimo già abbastanza tasse
    42%
  • E' un'autentica follia. Se i comuni non hanno i soldi non li vadano a cercare nelle tasche dei cittadini e degli automobilisti
    15,9%
Profughi
E' giusto, come chiedono alcuni sindaci e come suggerisce il ministero dell'Interno, ospitarne alcuni in tutte le città, in modo da alleggerire le strutture dove se ne trovano già troppi?
No, sarebbe giusto evitare di mandarne altri 68,6%
No, ci sono realtà troppo piccole per ospitare persone che potrebbero creare problemi di convivenza 8,2%
Dipende, ma solo se lo sforzo lo fanno tutti 5,7%
Si, mi sembra una soluzione equilibrata 9,7%
In realtà finché ci saranno nuovi sbarchi sarà impossibile fare un piano di redistribuzione sul territorio 6,6%
Altri sondaggi
Editoriale la Voce Soc. Coop. | Direttore responsabile: Pier Francesco Bellini | Piazza Garibaldi, 17 - 45100 Rovigo | Telefono 0425 200 282 - Fax 0425 422584
Copyright 2015 © | Tutti i diritti riservati. | Impresa beneficiaria, per questa testata, dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche e integrazioni.

Testata registrata "La Voce Nuova" Registrazione del Tribunale di Rovigo n. 11/2000 del 09/08/2000 | C.F. e P.Iva 01463600294

Per la tua pubblicità su questo sito

Powered by: