you reporter

Adria, scoperta fabbrica di marijuana <br/> con un migliaio di piante

Guardia di finanza

570445447_640.jpg
Una vera e propria fabbrica di marijuana, con un migliaio di piante per 10 chilogrammi complessivi di sostanza stupefacente. La piantagione è stata scoperta ad Adria dalla Guardia di Finanza di Modena. Gli agenti hanno anche arrestato il "custode" dell'impianto, un cinese di 52 anni.



All'interno dello stabile erano state allestite diverse serre, illuminate da potentissime luci ed areate da un sofisticato impianto che consentiva di mantenere l’ambiente umido per favorire la rapida crescita delle piantine.



Al 52 enne è stato contestato anche il reato per furto in quanto, a seguito dell’intervento dei tecnici dell’Enel è emerso il collegamento abusivo ad una centrale elettrica.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Acquevenete assume 10 persone
SOCIETA’ PARTECIPATE

Acquevenete assume 10 persone

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl