you reporter

Adria

Rifiuti abbandonati lungo gli argini, è una barbarie

Il grido di dolore lanciato da Paolo Rigoni: “Non se ne può più”. E il mondo social si indigna.

Rifiuti abbandonati lungo gli argini,  è una barbarie

Rifiuti abbandonati lungo gli argini

Ma dobbiamo rassegnarci a convivere con la barbarie?” è il grido di dolore e di rabbia lanciato da Paolo Rigoni, storico locale e cultore delle tradizioni, nel vedere in giro rifiuti abbandonati ovunque ad Adria, che provocano danno incalcolabile: inquinamento, bruttezza, sfregio all’ambiente naturale e necessità di ripulire.

“Camminare e notare sui cigli immondizie abbandonate ad ogni piè sospinto, verrebbe voglia di scappare in un paese pulito – osserva tristemente Rigoni - Non se ne può più, lo dico almeno per me, di vivere nella sporcizia”. Così ha postato su Facebook alcune foto di quello che ha visto in giro, in particolare lungo gli argini del canale Bellombra, in via Goresina Superiore: rottami di edilizia, scarti di imballaggi, pneumatici, poi bottiglie di plastica, lattine e sacchetti di immondizia che non mancano mai. Immagini che hanno subito scatenato l’indignazione sui social. Partendo dal fatto che situazioni simili sono un po’ ovunque, Maria Rosa Graziella Zilio richiama l’attenzione su “via Traversagno dove ci sono delle gomme, divise in due mucchi, per dare meno occhio”.

Cristina Caniato: “Credo non ci resti altro da fare che segnalarlo a Ecoambiente anche se immagino lo abbiano già visto”. Osserva Floriano Andreotti: “Il problema è che purtroppo il territorio, nonostante i proclami dei vari politicanti, è abbandonato a se stesso, ci sono segnali stradali rovesciati nei fossi da mesi per non parlare d'altro senza che nessuno se ne accorga”. Pensando al canale Bellombra, Andrea Maestri Marcomini ricorda con una certa nostalgia che “era un piacere pescare in quelle zona”. E aggiunge sconsolato: “La cultura italiana”, quasi sicuramente riferendosi al malcostume dell’italico Paese.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl