you reporter

Adria

Terrificante carambola in città, miracolato 27enne

Terribile incidente stamattina 17 maggio, intorno alle 10 ad Adria. Una Toyota Rav si è ribaltata su viale Risorgimento. Praticamente illeso il giovane adriese che era alla guida dell'auto. La dinamica al vaglio della polizia locale di Adria.

Spaventoso incidente questa mattina, giovedì 17 maggio, intorno alle 10, con una carambola in piena sede stradale, all’inizio di viale Risorgimento, fortunatamente senza nessuna conseguenze per le persone.

Solo qualche contusione per l’autista, un 27enne adriese, alla guida di una Toyota Rav blu, che risiede a un centinaio di metri dal luogo dell’incidente.

Il giovane è uscito dalla vettura, aiutato da una persona che ha assistito alla brutta carambola e subito si è precipitato verso l’auto per aiutare il conducente a uscire. Quindi con le proprie gambe ha raggiunto il marciapiedi e si è seduto su una sedia.

Nel frattempo è arrivata l’ambulanza del 118: i medici hanno accertato che il giovane era in buone condizioni, in ogni caso lo hanno portato al Pronto soccorso per gli accertamenti del caso.

Il giovane ha accusato una botta alla testa e un forte dolore alla spalla, ma non sembra destare preoccupazioni. L’unico momento di panico è stato quando il soccorritore ha visto l’abitacolo della vettura invasa dal fumo, temendo un principio di incendio, fortunatamente non è successo nulla.

Tuttavia, vedere l’auto capottata in mezzo alla strada ha fatto un certo effetto. Sulla dinamica dell’incidente adesso indaga la Polizia locale che accerterà le cause del sinistro. Da quanto si è appreso da alcune testimonianze dei presenti, l’auto proveniva da via Peschiera-via Malfatti, quindi ha svoltato a destra per immettersi in viale Risorgimento.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl