you reporter

Adria

Barbierato a Roma per difendere il punto nascite

Mercoledì prossimo il sindaco di Adria incontrerà i responsabili del ministero della salute .

Barbierato a Roma per difendere il punto nascite

Trasferta nella capitale mercoledì prossimo 18 luglio per il sindaco Omar Barbierato con il colleghi di Trecenta, Piove di Sacco e Valdagno uniti nel vedersi tagliato il punto nascite nei rispettivi ospedali. Gli amministratori polesani e veneti incontreranno i responsabili del ministero della salute del Comitato percorso nascita nazionale, dove si è recato l’altro giorno l’assessore regionale Luca Coletto, ma tornando a casa con le mani vuote.

Intanto il sindaco di Adria è al lavoro per rafforzare la delegazione in missione romana sia dal punto di vista politico che tecnico. Sul fronte politico si registra la presenza già assicurata del presidente del distretto ex Ulss 19 Sandro Vitale, quindi si cercano le adesioni degli altri rappresentati istituzionali: dall’assessore regionale Cristiano Corazzari ai consiglieri regionali Patrizia Bartelle e Graziano Azzalin, oltre ai parlamentati polesani. Inoltre Barbierato intende integrare la squadra con alcuni esperti tecnici.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl