you reporter

Mese ricco di soddisfazioni per lo Skating Club Rovigo

Pattinaggio

Settembre ancora ricco di soddisfazioni per lo Skating Club Rovigo. Desiana Caniatti ha partecipato alla tradizionale 42 km a Lione ottenendo il primato di categoria in un percorso cittadino abbastanza scivoloso a causa delle condizioni climatiche, bagnato da un’incessante pioggia, mentre Paolo Campi è giunto sesto. Lo stesso alfiere rodigino ha poi partecipato alla mezza distanza corsa con pattini tradizionali giungendo sul primo gradino del podio.



Quanto al grand prix giovani, la formazione accompagnata dal responsabile tecnico Roberta Ponzetti e dal Direttore sportivo Michele Santato, ha centrato la nona posizione nella tappa disputatasi a Marghera. Sono scesi in pista Matilde Crivellari (Giovanissimi 2) che ha conquistato un ottimo argento nei 600 metri in linea, oltre ad Elena Ponzetto giunta undicesima. Salendo di categoria, negli esordienti due, undicesimo posto per Emma Trovò nei 1000 metri in linea.

Continua il trend ottimale Filippo Santato che nella categoria Ragazzi centra un doppio podio: oro in gara corta (300 metri in linea), argento in gara lunga (5000 metri ad eliminazione). Infine, negli Allievi, quinta posizione per Leonardo Fantato nei 500 metri in linea, lambito il podio nella 5000 ad eliminazione giungendo quarto, con un terzo posto in classifica combinata (sommatoria delle due gare in base ai piazzamenti di tutti i partecipanti).


Il servizio completo sulla Voce in edicola il 25 settembre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl