you reporter

Premio Adriatic LNG ai giovani musicisti veneti

Veneto

100460
Il premio promosso dal Conservatorio di Musica Francesco Venezze di Rovigo e da Adriatic LNG, la società che gestisce il rigassificatore al largo della costa veneta. A premiare i vincitori, che si sono avvicendati sul palco interpretando parte del programma eseguito in sede di Concorso, sono stati Giuseppe Fagnocchi, direttore del Conservatorio F. Venezze di Rovigo e Lisa Roncon di Adriatic LNG. Insieme a loro anche le Istituzioni, rappresentate da Ezio Conchi, vicesindaco del Comune di Rovigo, il Prefetto di Rovigo Enrico Caterino e il Senatore Bartolomeo Amidei.


Per la categoria “A” (formazioni eterogenee, dal duo al sestetto senza pianoforte), è stato assegnato un secondo premio a Veronica Rodella (flauto), Stefano Borghi (Clarinetto) e Maria Pavani (violoncello), del Conservatorio di Rovigo, mentre si sono classificati terzi, Simone Mattiello (flauto traverso indiano), Riccardo Meneghini (percussione indiana) ed Eleonora D'Alessio (canto Dhrupad e tampura) del Conservatorio di Vicenza. Il clarinettista Stefano Borghi, tra i vincitori della scorsa edizione, si è aggiudicato anche il premio come miglior trascrittore.


La categoria “B" (duo strumento a fiato e pianoforte oppure trio con pianoforte e almeno uno strumento a fiato), ha visto l'assegnazione di due secondi posti ex aequo al trio formato da Guido Seguso (clarinetto), Dunja Ilic (violino), He Jangfeng (pianoforte) del Conservatorio di Venezia e al duo composto dal trombettista Gianluca Cucco e dalla pianista Eleonora Vanzan del Conservatorio di Rovigo.


Per la categoria "C" (compositore + esecutore), il primo premio è stato assegnato al compositore Gianmarco Scalici insieme al chitarrista Riccardo Cervato del Conservatorio di Verona. Ad aggiudicarsi il secondo premio sono stati invece due musicisti del Conservatorio di Padova: il compositore Gabriele Taschetti e il clarinettista Marco Piranda. Provengono invece dal Conservatorio di Rovigo i vincitori del terzo premio: il compositore Pietro Frigato e il pianista Marco Bussi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl