you reporter

Lungo il Po

Scossa di terremoto nella notte, epicentro a Ficarolo

Una lieve scossa di terremoto, di magnitudo 2.3 è stata registrata nella notte, per la precisione alle 3.14, in Alto Polesine. Epicentro a Ficarolo. Nessun danno.

Scossa di terremoto nella notte, epicentro a Ficarolo

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.3 sulla scala Richter è stata registrata alle 3.14 di questa notte (5 aprile 2018), nella bassa pianura Padana, al confine tra Veneto ed Emilia.

Stando ai dati giunti dai sismografi dell’Ingv si è trattato - come detto - di un sisma di magnitudo 2.3 con ipocentro fissato a circa 8 km di profondità. L'epicentro è stato individuato in prossimità del confine, tra Felonica e Ficarolo, nel territorio del comune polesano.

La scossa è stata avvertita con tremori e boati nell'area intorno all'epicentro, ma complice anche l’orario notturno molti non si sono accorti di quanto stava accadendo.

Il sisma è stato comunque avvertito nei territori di Gavello, San Pietro Polesine, Trecenta, Castelonovo e, oltre il Po, a Bondeno, Burana e Sermide.

Non si segnalano danni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl