you reporter

La tragedia

Addio Alice, consumata dal dolore a 26 anni

Alice Signorini aveva appena 26 anni, aveva perso entrambi i genitori dopo una lunga malattia. Il dolore se l'è portata via.

Addio Alice, consumata dal dolore a 26 anni

Li aveva tatuati sulla pelle "papà" e "mamma", i suoi genitori, che se n'erano andati entrambi nel giro di due anni. E nella notte tra martedì 12 e mercoledì 13 giugno si è spenta a soli 26 anni Alice Signorini, ragazza di Bergantino residente a Legnago, forse proprio per non essere riuscita a riprendersi dalla loro perdita.

Gli amici da qualche tempo non ricevevano risposta da Alice e, allarmati, hanno chiamato i Vigili del fuoco che, dopo aver forzato la porta d'ingresso del suo appartamento, l'hanno trovata priva di vita. Molto conosciuta a Bergantino, purtroppo anche per la triste vicenda dei genitori morti a poco tempo l'uno dall'altro, in due anni, dopo una lunga malattia.

Un dolore immenso per tutto il paese di Bergantino, ma soprattutto per gli amici che le stavano vicino per aiutarla a superare quel male oscuro che l'aveva colpita.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl