you reporter

Maltempo

Un altro nubifragio sul Polesine

Venti minuti di paura: pioggia battente e grandinate a macchia di leopardo. Cadono alberi e volano via insegne. Alto Polesine di nuovo in ginocchio.

Un altro nubifragio sul Polesine

Venti minuti di paura. E un altro nubifragio che si abbatte sul Polesine, mettendo in ginocchio, in particolare, ancora la parte occidentale della nostra provincia, in particolare nella zona tra Badia e Lendinara.

Alle 18 il temporale, annunciato, si è scatenato con una violenza devastante sul Polesine. Forti piogge torrenziali, downburst e grandinate a macchina di leopardo hanno colpito la nostra provincia.

Un temporale breve, ma violento e intenso che ha fatto molti danni. Numerosi gli alberi caduti, in tutta la provincia. Volate via anche le insegne di alcune attività commerciali. Si segnalano strade allagate a Lendinara e nei paesi limitrofi.

Superlavoro per i pompieri, che proprio in questi minuti sono impegnati a rispondere a decine di chiamate e ad eseguire interventi di messa in sicurezza in vari punti della provincia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl