you reporter

Lutto

Muore all'improvviso a 23 anni

Il giovane lavorava a Ferrara. Colleghi e dirigenti al funerale celebrato a Felonica.

Muore all'improvviso a 23 anni

«Lunedì al termine del suo turno di lavoro ci ha salutati in modo cordiale e simpatico. Erano le tre del pomeriggio ed è stata l’ultima volta che lo abbiamo visto. Quando abbiamo saputo che era morto all'improvviso non volevamo crederci».

Queste le parole dei colleghi di Simone Guerra, 23enne originario di Felonica, comune mantovano al confine con il polesine. Simone è tornato a casa lunedì pomeriggio. Aveva detto di essere stanco e di voler riposare, ma quando il padre lo ha chiamato per la cena lo ha trovato senza vita. Inutile l’intervento del 118.

Una tragedia immane e imprevedibile. Il giovane Simone non aveva mai avuto problemi di salute e praticava il nuoto oltre ad aver prestato servizio come bagnino in una piscina. Si era appena affacciato al mondo del lavoro, con la recentissima assunzione allo stabilimento chimico nel ferrarese. A porgere l'ultimo saluto a Simone una chiesa gremita come non mai.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl