you reporter

CANDA

Tommasini confermato vicesindaco

Per la prima volta l’incarico non è andato al recordman di preferenze: Ghirelli sarà capogruppo

Tommasini confermato vicesindaco

Durante il primo consiglio comunale a Canda oltre all’insediamento e al giuramento del sindaco Alessandro Berta, riconfermato, è stata nominata la nuova giunta comunale. A comporla, oltre al sindaco al suo terzo mandato, saranno Roberto Tomasini, già vicesindaco e riconfermato in questo ruolo, e Silvia Pioli. I referati attribuiti agli assessori sono i seguenti: Tomasini si occuperà di società partecipate, di protezione civile e cura del patrimonio; Silvia Pioli invece si occuperà di difesa del suolo, di ambiente e di rifiuti.

Il capogruppo di maggioranza sarà Simone Ghirelli a cui è stata affidata anche la gestione della comunicazione dell’ente con la stampa e con il territorio. Inoltre è stata nominata la commissione elettorale formata da Simone Ghirelli, Andrea Valerio e Barbara Dainese e la commissione dei giudici popolari formata da Antonella Sterza e Adrea Valerio, supplenti Fabio Duò, Giacomo Maragna e Jacopo Zanetti.

In genere per la nomina del vicesindaco Berta ha seguito in passato il criterio del maggior numero di preferenze ottenute: questa volta ha invece detto di aver “premiato il merito. L’operato, la dedizione e la presenza costante, nel quinquennio precedente, di Roberto Tomasini” ha fatto sì che la scelta propendesse per la continuità.

A Simone Ghirelli, che ha raccolto il maggior numero di preferenze, dunque, gli incarichi di capogruppo e di pubbliche relazioni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl