you reporter

Palazzo Estensi sarà sanificato

Badia Polesine

94380

La Palazzo degli Estensi a Badia Polesine

L’assessore Stefano Segantin ha deciso di intervenire in prima persona per porre freno al degrado che ormai da anni riguarda lo storico Palazzo degli Estensi a Badia Polesine.



Si tratterà di una sorta di crociata contro il proliferare dei piccioni e degli animali che da troppo tempo intasano gli interni dell’edificio. Il palazzo, risalente al 1400, è in stile tardo-gotico e occupa un ruolo di rilievo nel tessuto storico-urbanistico della Città di Badia Polesine.
Si trova lungo la via omonima, a due passi dall’Abbazia della Vangadizza, e il suo aspetto elegante e ben strutturato, ne ha fatto uno dei simboli di Badia.
Guardando alla sua storia, da più parti sembra ormai assodato che il palazzo fu eretto durante il primo periodo di occupazione veneziana a Badia e che il nome derivi dall’appartenenza dell’edificio forse alla famiglia degli Estensi che, tra il XV e il XVI secolo, vi dimorarono durante la loro permanenza in città.
L’interno nel tempo è stato completamente modificato anche perché il palazzo per tanti anni è stato adibito ad “Albergo Sant’Antonio”.



Tale attività per diversi anni è stata gestita dalla famiglia Munari, e più precisamente dai genitori di Bruno Munari, il famoso designer che ha vissuto gli anni dell’adolescenza a Badia Polesine per trasferirsi poi ventenne a Milano dove sarebbe diventato l’artista di fama internazionale oggi conosciuto.
Segantin, all’indomani della vittoria elettorale, si era recato personalmente nei pressi del palazzo per constatare al meglio la pessima condizione dello stabile, da lì l’idea di intervenire.



Si tratterà soltanto di un’operazione di sanificazione - ha precisato Segantin - ma non sono da escludere interventi ulteriori nel caso arrivassero finanziamenti da enti terzi. Per ora ci limiteremo a fare il massimo che il bilancio consente di fare”.



Il servizio sulla Voce del 20 settembre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl