you reporter

Badia Polesine si promuove in Rai

Curiosità

96592
E’ ufficiale: Badia Polesine parteciperà alla trasmissione Rai “Mezzogiorno in famiglia”.



Dopo l’arrivo di Salvini e Zaia il Comune di Rossi è pronto ad una nuova sfida, questa volta televisiva, con una “tenzone” a colpi di cultura e scultura, arte e storia, curiosità e giochi senza frontiere una nutrita schiera di comuni italiani.



In premio, al Comune vincitore, uno scuolabus. L’arena della sfida sarà Piazza Vittorio Emanuele II, nel cuore del centro storico.



E sono proprio loro, i giovani, al centro del casting promosso dall’amministrazione comunale per selezionare 5 maschi e 5 donne di età compresa tra i 18 ed i 35 anni disposti ad indossare i colori cittadini e a sfidare altri coetanei nei giochi e nelle prove di “Mezzogiorno in Famiglia”.



I giovani selezionati saranno chiamati a partecipare alla registrazione in Piazza Vittorio Emanuele II e alla trasferta a Roma negli studi della Rai (l’amministrazione si farà carico dei costi di pernottamento e trasferta).



I casting si terranno domenica prossima (15 ottobre) al teatro Sociale Balzan. La diretta televisiva sarà il 24, 25, 26 di novembre.



Il servizio completo oggi 8 ottobre sulla Voce di Rovigo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl