you reporter

Urbanistica

Polemica sul boom dei supermarket

Il sindaco risponde alle critiche social: il nuovo supermercato vicino al Santuario porterà l’asfaltatura e una fermata degli autobus.

Polemica sul boom dei supermarket

Mentre procedono i lavori per il nuovo supermercato nell’area vicina al Santuario del Pilastrello a Lendinara, sui social nascono le polemiche da parte di cittadini che lamentano la presenza di un numero definito eccessivo di supermercati.

Il primo punto vendita in Polesine del discount Aldi e Conad, infatti, stanno aprendo una nuova sede in città. “Intendo precisare che non è il comune ad autorizzare le aperture - ha commentato il sindaco Luigi Viaro - che vengono gestite a livello aziendale. L’amministrazione si ferma alla questione urbanistica. Non stiamo cercando di aprire sempre nuovi supermercati per creare concorrenza tra quelli già aperti e il centro storico”.

Aldi nel frattempo sta ultimando i lavori sulla Regionale 88 all’angolo con via Santa Lucia. Il nuovo supermercato porterà con sé anche un altro beneficio, come ha ricordato il sindaco Luigi Viaro: l’asfaltatura di via Santa Lucia. L’intervento, infatti, era stato inserito nel progetto dell’area.

Sarà inoltre realizzata una fascia pedonale lungo la strada e sarà ampliato tutto l’incrocio tra via Santa Lucia e la Regionale. Oltre a questo, ha aggiunto Viaro, sulla Regionale è prevista la realizzazione di un’area di rientro per la fermata degli autobus, che quindi si verrà a trovare accanto ad un comodo ed ampio parcheggio, al servizio anche di chi si reca al Santuario.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl