you reporter

Badia Polesine

Badia, guerra contro le erbacce

La seconda fase dell’operazione è prevista prima di Ferragosto.

Badia, guerra contro le erbacce

Continuano gli interventi comunali mirati al miglioramento del decoro urbano cittadino a Badia Polesine. Si stanno concludendo le operazioni che riguardano l’applicazione di diserbo sui bordi di alcune delle strade della città. Il ciclo di interventi sta ora giungendo al termine con un focus su due delle strade di accesso alla città: via Colombano, che collega Badia alle frazioni di Colombano e Villafora, e via Cappuccini, che conduce a Giacciano con Barucchella.

Le vie sono entrambe caratterizzate da un piccolo divisorio rialzato che delimita la strada dall’area pedonale, nel primo caso, e dalla pista ciclabile, nell’altro. È proprio in questo punto che in ciascuna via crescono ciuffi d’erba poco piacevoli alla vista, a cui l’assessore all’ambiente Stefano Segantin sta cercando di mettere fine: “Sono stanco di vedere le erbacce crescere lungo i bordi delle strade - commenta - stiamo concludendo gli interventi con il diserbo e nel giro di pochi giorni l’erba sarà secca”.

A beneficiarne sarà l’aspetto del decoro urbano, di importanza fondamentale soprattutto nei punti di accesso al centro. “Con un numero di dipendenti limitato sarebbe stato impossibile incaricare la rimozione dell’erba agli operai comunali - evidenzia Segantin - per questo abbiamo deciso di intervenire con il diserbo. Quest’anno è stato previsto un solo intervento, ma l’anno prossimo vorremmo farne due”.

La lotta alle erbacce è aperta e l’intenzione è quella di intensificarla. Gli interventi saranno comunque limitati ai marciapiedi e ai cigli stradali, non andranno a toccare invece l’erba dei giardini pubblici. Gli operatori che stanno passando in questi giorni a bordo di un quad sono quindi gli incaricati a questo tipo di intervento, che non sono da confondere con quelli inerenti alla campagna di disinfestazione larvicida e adulticida delle zanzare. La prima fase di questa operazione contro gli insetti fastidiosi è già stata effettuata, ma verrà presto ripresa, secondo step circa 10-15 giorni prima di Ferragosto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl