you reporter

Badia Polesine

Festa della polenta, taglio del nastro in grande stile

La 35sima edizione della kermesse di Villa d'Adige nel segno dell’intrattenimento. Più spazio agli spettacoli. Stasera 14 settembre il taglio del nastro con l’assessore Corazzari e il sindaco Rossi. Ottanta i volontari

La 35sima Festa regionale della Polenta ha aperto i battenti questa sera, 14 settembre, per animare come oramai da tradizione decennale la frazione di Villa d’Adige.


Proprio a ora di cena, l’iniziativa portata avanti dal Gruppo Culturale Polentari Villa d’Adige è stata inaugurata alla presenza del sindaco di Badia Polesine Giovanni Rossi e dell’assessore Cristiano Corazzari, seguiti dagli altri esponenti della giunta comunale. Assente il vicesindaco e onorevole Antonietta Giacometti per impegni improrogabili.


Dopo il taglio del nastro il sindaco è entrato nella tensostruttura salutando tutti gli allestitori della mostra mercato, visitando tutti i diversi spazi, dall’area dedicata agli eventi musicali a quella riservata alla degustazione della polenta.
Il sindaco ha poi portato i propri saluti anche alla cucina e ai numerosi volontari che rendono possibile la buona riuscita dell’evento, stringendo mani e ringraziando tutti.


Quest’anno ad animare la kermesse sono circa 70-80 volontari - ha spiegato il presidente Angelo Brenzan - Abbiamo ampliato lo spazio per gli spettacoli. Tutto per riuscire a tenere ancora alto il livello della festa”.
L’inaugurazione è stata preceduta dalla prima messa in funzione dello stand gastronomico, grande protagonista delle prossime giornate, e dall’apertura della mostra mercato, allestita all’interno della kermesse gastronomica ma non solo.
Fino al 24 settembre, le luci saranno comunque puntate sulla polenta, realizzata con ingredienti a km zero in accompagnamento ad una vasta selezione di piatti.


In occasione dell’apertura della manifestazione, la serata è accompagnata da un intrattenimento d’eccezione grazie all’esibizione degli Homo Sapiens, noto gruppo musicale in voga negli anni Settanta.


La festa continua domani sera 15 settembre con lo spettacolo dei Peligro, gruppo di ballo locale che si esibirà in “Musical remake”. La festa terminerà lunedì 24 settembre. Per informazioni Gruppo culturale polentari Villa d'Adige, telefono: 0425.1688560; 340.8203676.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl