you reporter

Il dramma

Si accascia a terra e muore mentre taglia la legna

Tragedia nelle campagne di Badia Polesine: la vittima è un 62enne. All'improvviso si è portato le mani al petto ed è crollato a terra. Per lui non c'è stato nulla da fare.

Si accascia a terra e muore mentre taglia la legna

Foto d'archivio

Tragedia nella mattinata di oggi, venerdì 22 febbraio, nelle campagne di Badia Polesine.

Pochi minuti dopo le 9.30, in un campo di Barchetta, frazione di Badia Polesine, un 62ennne di Castagnaro, celibe (del quale al momento non è stata ancora resa nota l'identità) è stato colpito da un improvviso malore mentre tagliava la legna.

L'amico che si trovava con lui l'ha visto portarsi le mani al petto e cadere a terra.

Per lui non c'è stato nulla da fare. All'arrivo dei soccorsi era già morto.

Sul posto per le indagini i carabinieri di Badia Polesine.

Notizia in aggiornamento.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl