you reporter

Badia Polesine

Controllo di vicinato: "Adesso lo facciamo anche noi"

Come Lendinara, anche la città del sindaco Giovanni Rossi è pronta ad attuare il piano anti-ladri

Ondata di furti, allarme in città

Il controllo dei vicini come arma contro i ladri: è pronto a sbarcare anche a Badia Polesine il progetto di Controllo di vicinato che permette una collaborazione tra volontari, amministrazione e forze dell'ordine contro furti, vandalismi e degrado.

Come Lendinara, ora anche la città amministrata dal sindaco Giovanni Rossi, è pronta a partire con questo nuovo strumento che nella vicina città dell'Alto Polesine vede già il coinvolgimento di oltre 60 volontari. Il progetto, che pare sarà presto presentato ufficialmente anche a Badia, prevede l'osservazione e la comunicazione di movimenti sospetti via chat ai residenti oltre che alle forze dell'ordine.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl