you reporter

Il dramma

Terribile schianto: in moto contro un furgone, muore calciatore padre di due figli

E' accaduto sul confine con il Polesine. L'uomo aveva 44 anni ed era conosciutissimo nel mondo del calcio dilettante

Terribile schianto: in moto contro un furgone, muore calciatore padre di due figli

Tragico incidente nella serata di lunedì 25 marzo alle porte del Polesine.

E' accaduto lungo la Regionale 10, all'altezza di Ospedaletto Euganeo.

Matteo Canevarolo, 44 anni, residente a Saletto, padre di due bambini piccoli, mentre stava rincasando in sella alla sua Ducati Monster si è schiantato contro un furgone alla cui guida si trovava un 64enne. Stando a una prima ricostruzione - sul posto per i rilievi si sono recati i carabinieri - il furgone avrebbe svoltato a sinistra, tagliando la strada alla moto. 

Il motociclista è caduto pesantemente sull'asfalto, e nonostante il pronto intervento dei sanitari del 118 per lui non c'è stato nulla da fare.

Matteo Canevarolo era conosciutissimo nel mondo del calcio amatoriale: per anni capitano dell'Atheste Quadrifoglio Saletto, nell'ultimo campionato si era trasferito al Merlara.

Violentissimo l'impatto che non ha lasciato scampo al padre di famiglia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl