you reporter

Asinelli lasciati morire in un recinto, tre salvati dai carabinieri

Maltrattamento di animali

112525

Foto dal comando Carabinieri Forestali di Venezia

Tre asinelli, affamati e tenuti in pessime condizioni sono stati salvati dai carabinieri forestali che però non hanno potuto fare nulla per un quarto animale che, quando sono intervenuti, era già morto e abbandonato in un campo.



E' una storia tremenda di maltrattamento di animali quella che arriva da Cavarzere dove i militari, a seguito della segnalazione di un cittadino, sono intervenuti insieme ai veterinari dell'Ulss, in una proprietà privata. Lì, in un recinto adiacente alla zona industriale di Cavarzere, hanno trovato gli animali tenuti in uno stato terribile.



Uno dei quattro asinelli era già morto, riverso a terra e abbandonato nel recinto. Gli altri tre da lì a poco rischiavano di fare la stessa fine: rinchiusi in un recinto all'aperto, esposti alle intemperie, e in mezzo ad uno sporco terrificante.



I carabinieri forestali hanno proceduto al sequestro dell'area e degli animali.
I responsabili della struttura saranno denunciati per maltrattamento di animali.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl