you reporter

Settimana Serafiniana

Musica, parole e colori per il maestro Serafin

Concerto inaugurale da tutto esaurito per la Settimana dedicata a Tullio Serafin. Presentato il libro “Cinque lire per un biglietto” di Nicla Sguotti e la mostra di Piero Sandano.

E’ stata una partenza in grande stile quella della Settimana Serafiniana, il concerto inaugurale, nel pomeriggio di sabato, ha registrato il tutto esaurito, ricevendo entusiastici commenti dal numeroso pubblico. Ad aprire il pomeriggio di momenti dedicati a Tullio Serafin è stata l’inaugurazione della mostra delle tavole che Piero Sandano ha dedicato al grande maestro, utilizzate per le illustrazioni del libro “Cinque lire per un biglietto. Tullio Serafin, la musica e l’incanto”, scritto da Nicla Sguotti e presentato nel corso dell’evento.

Tante le emozioni suscitate dalla musica dei ragazzi dell’indirizzo musicale degli Istituto comprensivi di Cavarzere e di Loreo, gemellati nel nome di Serafin e protagonisti di un coinvolgente concerto nel teatro cavarzerano, presentato da Stefania Sommacampagna e Filippo Greggio. Una sinergia, quella tra i due indirizzi musicali, che ha preso vita a febbraio in occasione delle celebrazioni per i 50 anni dalla morte del maestro, promosse sempre dal Circolo “Amici del M° T. Serafin” di Rottanova e dall’assessorato alla cultura di Cavarzere, in collaborazione con i due istituti comprensivi, l’Università popolare, la Pro loco e il Comitato cittadino di Rottanova e con il sostegno di diverse realtà imprenditoriali del territorio.


La parola è poi passata alle rappresentanti dei due istituti comprensivi, dei quali erano presenti le vicepresidi: per Cavarzere Ilaria Finotti e per Loreo Antonella Flori. C’è stata poi la consegna dei riconoscimenti del concorso di disegno dedicato a Serafin, rivolto ai ragazzi della “Aldo Cappon” di Cavarzere. La commissione del concorso ha scelto di conferire il primo premio a Laura Merlanti della classe 3F, il cui disegno è stato utilizzato per realizzare le locandine della Settimana Serafiniana. Menzione di merito anche per altre due allieve: Matilde Grandis, sempre della 3F, e Melissa Crepaldi della 3A.


La Settimana Serafiniana prosegue fino a domenica 22 aprile con diversi interessanti eventi, il prossimo sarà mercoledì al ristorante Villa Momi’s dove si ripercorrerà il felice sodalizio musicale tra Tullio Serafin e Maria Callas, anche attraverso alcune specialità culinarie che fanno parte della loro storia. Interverrà il maestro Nicola Guerini, presidente del Festival Internazionale Scaligero Maria Callas e del Fondo Peter Maag. Per informazioni e prenotazioni sull’evento a Villa Momi’s è possibile contattare al 329/4143617 la Pro loco di Cavarzere.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl