you reporter

Cavarzere

“La maggioranza dica cosa pensa della fusione”

Munari (Lega): “Vengano chiarite le posizioni. E’ la battaglia di tutta la città”. La minoranza chiede un consiglio comunale urgente per discuterne.

“La maggioranza dica cosa pensa della fusione”

La minoranza di Cavarzere ha presentato la richiesta dell’ordine del giorno per un consiglio comunale urgente: l’obiettivo è discutere di quello che è il tema caldo di questo momento in città, ovvero la possibile fusione tra Cavarzere e Cona.

Per l’opposizione, in sostanza, è giunto il momento di capire quello che la maggioranza intende fare sulla questione, dato che si avvicina la scadenza del 30 giugno.

Nello specifico, l’esponente della Lega cavarzerana, Pierfrancesco Munari, interviene: "Abbiamo deciso di chiedere che venga convocato in maniera urgente questo consiglio comunale proprio per discutere finalmente della fusione, dato che ormai le argomentazioni sono state fatte in lungo ed in largo ed è palese che vi sono solo vantaggi".

Munari spiega: “E’ ora di capire cosa pensa la maggioranza, cosa pensa realmente il sindaco e di uscire con le carte allo scoperto, dato che non è possibile continuare a rimanere immobili, quasi a non preoccuparsi di quanto importante è questa scelta”.

“Voglio ribadire - aggiunge - il fatto che questa non è una battaglia della minoranza o della Lega o mia personale, è di tutta Cavarzere che giustamente potrebbe trarre solo un grosso beneficio da tutto questo, per cui è giusto fare il passo della fusione”.

Munari precisa: “Spero che entro il 20 di giugno ci venga data la possibilità di fare questo consiglio e che vengano finalmente chiarite tutte le varie posizioni. Dico questo perché, se ci sarà un parere negativo, allora tra qualche anno sapremo chi incolpare del declino che avrà Cavarzere, avremo i nomi specifici di chi ha provocato e voluto un crollo che era inevitabile e che fin da troppo tempo viene annunciato, ma che si sta profilando davanti ai nostri occhi”.

L’opposizione si fa quindi portavoce di chi chiede chiarezza su una questione che potrebbe cambiare le sorti di Cavarzere e Cona.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl