you reporter

L'evento

Cicloverde, la carica dei 400

Grande partecipazione per la 40esima edizione del Cicloverde a Cavarzere

Tanta ma tanta partecipazione al tradizionale Cicloverde di Cavarzere, giunto alla 40esima edizione e organizzato dai padri canossiani del patronato “San Pio X”. Anche quest’anno sia Cavarzere, che diverse zone limitrofe hanno risposto con il giusto piglio, con la voglia di esserci e rendere speciale questa giornata. I partecipanti che hanno preso parte a questa manifestazione sono stati più di 400.

I ciclisti amatoriali sono arrivati poco prima delle nove in patronato, dove si è svolta la consueta messa, per poi partire alla volta di San Pietro di Cavarzere, dove il punto ristoro era dislocato nella Cooperativa agricola San Pietro. Successivamente il gruppo ciclistico si è spostato verso Dolfina e successivamente, percorrendo l’argine sinistro del Gorzone, è arrivata a San Gaetano, per poi prendere la strada del centro di Cavarzere, dove era allestito l’arrivo n piazza Monsignor Scarpa, davanti al duomo di San Mauro. Le premiazioni si sono svolte, invece, ai piedi del municipio.

Sono stati premiati il gruppo più numeroso, quello del Bar Venezia (secondo con 45 iscritti il gruppo del Comitato XXI Maggio di Boscochiaro), il partecipante più giovane, il piccolo Matteo di nove mesi, quello più anziano, Bruna Guaraldo di 88 anni, e il gruppo famiglia più numeroso, composto quest’ultimo da sette persone. Un grosso ringraziamento i padri canossiani lo hanno riservato al Vespa Club di Cavarzere che anche in questa occasione ha messo a disposizione il proprio tempo per fare da controllore delle strade e far passare in sicurezza la carovana di ciclisti, oltre alla Protezione civile di Cavarzere, sempre in prima linea durante queste manifestazioni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl