you reporter

Muore di infarto a 38 anni mentre è a cena con moglie e amici

La tragedia

103431

Nicola Boscolo

Ci sono eventi che lasciano senza parole.



La morte di un ragazzo di 38 anni, uno sportivo, stroncato da un infarto, è una di queste.



Nicola Boscolo, 38 anni, di Chioggia, conosciutissimo in città ma anche in basso Polesine, è stato stroncato da un un infarto mentre si trovava, sabato sera, a cena con la moglie a casa di amici.



Si è sentito male all'improvviso ed ha perso i sensi dopo aver detto di non riuscire a respirare. Gli amici che stavano con lui hanno cercato di rianimarlo praticandogli immediatamente un massaggio cardiaco ma Nicola non si è più ripreso.



Nicola Boscolo, che lavorava alla Fincantieri, era molto conosciuto per essere uno degli istruttori alle piscine Clodia di Sottomarina oltre ad essere uno degli istruttori del team di pallanuoto che lui stesso aveva contribuito a far nascere.



Tragedia nella tragedia, il padre di Nicola era morto nello stesso modo diversi anni fa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl