you reporter

Pila, i soldi sono finiti: pronti a scendere di nuovo in piazza

Pesca

pila.jpg
Il consiglio regionale ha bocciato la mozione per rendere stabilmente agibile l’uscita a mare della bocca sud della laguna del Barbamarco. I pescatori di Pila sono delusi: “Si sta strumentalizzando la situazione e a rimetterci sono i pescatori”. Giuliano Zanellato della Coop Pilamare ha detto: “Mercoledì sono iniziati gli scavi predisposti dal Prefetto, per i quali si spenderanno i 140mila euro avanzati dall’ultimo intervento conclusosi, ed immediatamente vanificatosi, a gennaio. Siamo al secondo intervento di somma urgenza nel giro di 3 mesi, i fondi sono esauriti. Se tra un paio di mesi ci troveremo di nuovo punto e a capo, come faremo? Siamo pronti a tornare a manifestare”.



A una settimana dalla manifestazione dei pescatori di Pila, condotta per richiedere che venisse trovata una soluzione definitiva all’occlusione della bocca della laguna del Barbamarco, la politica ci mette lo zampino e il risultato è il protrarsi di una situazione che preoccupa 300 famiglie. In sede della riunione a palazzo Balbi, tutti avevano accolto la proposta di dire “stop” ad interventi tampone (che alla prima mareggiata vengono vanificati con le risorse pubbliche impiegate), e si era in attesa di un confronto con il nuovo Governo. La mozione presentata nel corso del consiglio regionale è stata rigettata.



“Si sta strumentalizzando la situazione e chi ci rimette siamo noi pescatori. Chiedevamo un intervento che salvaguardasse l’economia di un intero territorio, tutto il resto è solo demagogia - ha dichiarato Giovanni Franzoso della Coop Pila - se in politica valgono i numeri, allora i politici ricordino che un intervento definitivo per il Porto di Pila non garantirebbe solo la salvaguardia del lavoro e dell’incolumità di chi esce in mare con i motopescherecci, ma anche di chi pesca le vongole”.

Il servizio completo sulla Voce in edicola il 29 marzo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl