you reporter

Cardinale sarai lei

Cardinale sarai lei
[i]La mostra è bella. Niente da dire. I film di cui si parla evocano tante emozioni. Ma quel depliant proprio non va. E così il nome di Bartolomeo Roverella, cardinale polesano che nel 1474 promosse la costruzione del palazzo che ospita la mostra sul cinema in Polesine, diventa Francesco Borromeo. Proprio così un errore che confonde i nomi, ed è stato inserito nel volantini che dovrebbe aiutare i turisti ad orientarsi nella città di Rovigo. Che topica ragazzi! Il cardinale rodigino scambiato per un nobile fiorentino che pare scelse la via delle armi. Ahi, ahi, ahi. Vabbé può succedere dai. Anche perché a Rovigo non saranno solo i turisti a faticare nell’individuare percorsi e punti di arrivo. Pure i politici non scherzano, infatti, quando si tratta di far perdere l’orientamento.[/i]

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl