you reporter

La zucca: il dolce ortaggio invernale

Dall'orto alla tavola

110715
I sapori dell'inverno sanno di casa e tradizione, possiedono gusti decisi e danno la carica per combattere i malanni di stagione. La zucca è un prodotto della terra ricco e nutriente, pur essendo un ortaggio ipocalorico, infatti, il suo consumo porta con sé una serie di benefici preziosi. Impiegata in numerose ricette della tradizione italiana ed internazionale, la zucca si propone sulla tavola in diversi modi, che prevedono il suo utilizzo sia in ricette salate che dolci.



Storia:

Secondo la tradizione fu Cristoforo Colombo a portare con sé i semi di zucca, di ritorno dal continente americano, che in principio furono usati in Europa per nutrire i maiali e solo in epoca successiva impiegati nella coltivazione.



Proprietà:

La zucca è un ortaggio povero di calorie, grassi e sodio mentre contiene una buona quantità di fibre. Come altri frutti o ortaggi dalla polpa di colore giallo-arancio, la zucca è ricca di sostanze antiossidanti e di beta-carotene, un componente che può essere utilizzato dall'organismo per la formazione della vitamina A, che aiuta il nostro corpo nei processi di rigenerazione cellulare e nel ritardare l'invecchiamento.
La polpa di zucca contiene vitamine ed in modo particolare: pro-vitamina A, vitamina E e vitamina C.
Di questo ortaggio possono essere consumati anche i semi, dopo averli accuratamente sciacquati, asciugati e tostati, per via del loro prezioso contenuto di lecitina, tiroxina, fosforo, vitamina A e vitamine del gruppo B.
Sia la sua polpa che i suoi semi rappresentano inoltre una buona miniera di alcuni sali minerali come il ferro e il potassio.



Benefici:

Attraverso l'impiego di una centrifuga, dalla polpa di zucca può essere ricavato un ottimo succo, dalle proprietà benefiche riconosciute, particolarmente indicato in caso di ulcera e di acidità gastrica. La medicina naturale consiglia in questi casi di consumare un bicchiere di succo di zucca tre volte al giorno, un'ora e mezza prima dei pasti. Ad esso sono state inoltre attribuite proprietà di prevenzione nei confronti dei tumori.
Il consumo del succo di zucca, e della stessa polpa di zucca, viene consigliato in caso di insonnia, poiché ad esso vengono attribuite delle efficaci proprietà sedative. Il consumo della zucca è peraltro indicato da parte della medicina naturale in caso di scompensi ormonali durante l'adolescenza e la menopausa.



Varietà:

A turbante, grigia, gigante, lunga, marina, piena. Di Napoli, Bologna, Chioggia e Albenga. Diversi sono i riferimenti alle tante varietà ormai diffuse nel nostro paese.
Se tenuta in un ambiente scuro, fresco e asciutto, la zucca può conservarsi anche per tutto l’inverno. Una volta aperta, tende invece a disidratarsi e si potrà tenerla in frigo solo alcuni giorni. Una buona alternativa è congelarla, in particolare se prima bollita.



Nell'orto:

Con una semina che inizia a ridosso dell’estate, in genere tra maggio e giugno, potrete raccogliere la zucca a partire da settembre e fino ai primi mesi invernali.
Per comprendere quando è giunto il momento del raccolto vi basterà colpire la zucca con le nocche: un suono vuoto all’interno sarà la risposta da cercare per portarla in tavola.
La zucca ha una particolare esigenza termica e cresce al meglio in una fascia di temperatura tra i 20 e 30°. Ricordate che, rispetto al terreno, una buona fertilità e irrigazione si rivelano elementi imprescindibili per una buona crescita.



In cucina:

Dall'antipasto al dolce le ricette a base di zucca sono innumerevoli. Una vellutata di zucca sarà il pasto sano ideale da consumare dopo le abbuffate, mentre i famosi cappellacci ferraresi conditi con burro e salvia sapranno accontentare i gusti di grandi e piccini. Per i più golosi le polpette di zucca sono un piatto prelibato, per non parlare della torta di zucca e pere... una vera delizia!
[i][right]
Federica Viscusi
[/right][/i]

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl