you reporter

Ricette

Asparagi alla veneta: ricetta con i bianchi di Bassano del Grappa

Nel ricco patrimonio delle coltivazioni tipicamente venete rientra anche una specie particolare di asparagi, quelli bianchi.

Asparagi alla veneta

Oltre a quelli verdi e viola, la varietà di asparagi bianchi è caratteristica del Veneto, trovando le sue aree d’elezione a Bassano del Grappa (Vicenza), Badoere di Morgagno (Treviso), Cimadolmo (Treviso) e nell'area dell’asparago di Conche (nei pressi di Codevigo, in provincia di Padova).

Gli asparagi, di stagione tra i mesi di aprile e maggio, sono ricchi di fibre, vitamina C, carotenoidi e sali minerali ed hanno la caratteristica di stimolare l'appetito, oltre ad essere depurativi e diuretici.

Ecco dunque una ricetta della tradizione veneta, facile, veloce e gustosa, che prevede l'utilizzo di asparagi bianchi di Bassano serviti con una salsa a base di uova e aceto.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1,20 kg di asparagi bianchi di Bassano
  • 4 uova di gallina
  • Olio extra vergine d'oliva qb
  • Aceto qb
  • Sale qb
  • Pepe qb

Procedimento:

  1. Mondare con cura gli asparagi.
  2. Lessarli in acqua bollente salata utilizzando se disponibile l'asparagiera.
  3. Scolarli e lasciarli intiepidire.
  4. Nel frattempo rassodare le uova. Separare i tuorli dagli albumi.
  5. Tenere i tuorli e disporli in un piatto fondo. Schiacciarli con una forchetta e lavorarli con 3 cucchiai di olio, versato a filo, poi con uno di aceto, sale e pepe.
  6. Portare a tavola gli asparagi con la salsa ottenuta.


Buon appetito!

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl